Lorenza Morandini/ Luglio 26, 2019/ Angel investor, Angels4Women, Business Angel, Diversity, Eventi, Impact Hub Milano, Impact investing, Investitore, Startup innovative

Terzo Incontro Angels4Women – 17 Luglio 2019Milano

Il 17 Luglio presso Impact Hub Milano si è svolto il Terzo incontro di Angels4Women, per la prima volta in collegamento con il TIM WCAP di Roma.

Ebbene si, siamo già al terzo incontro, a cui le Angels hanno partecipato con grande interesse e in numero sempre maggiore.

Tante sono state le Candidate Angel che hanno voluto assistere all’incontro e con nostro grande piacere molte di loro hanno, poi, deciso di aderire ad Angels4Women.

Durante queste tre ore di meeting, hanno fatto il loro Pitch di presentazione le 3 startups AIRCNC, Eucardia e Growy, tutte con Founders o CEO Donne, davvero innovative e con impatto sociale estremamente positivo, su cui le Socie hanno poi fornito il loro Soft Commitment.


Le Startups che si sono presentate al Terzo Incontro Angels4Women

AIRCNC

terzo-incontro-angels4women-06

E’ una Startup che sta realizzando una piattaforma per la condivisione di ore lavorazione macchina, un marketplace B2B che coinvolga produttori e terzisti italiani,  in particolare del settore metalmeccanico. 

Rende le risorse macchina inutilizzate una possibilità di profitto e allo stesso tempo permette la realizzazione anche di piccoli lotti di produzione a tempo e prezzo adeguati.

Il Team di AIRCNC è guidato dalla Founder e CEO Elena Fagnani, Imprenditrice metalmeccanica e ingegnere industriale e comprende:

Alberto Bernasconi, Founder, con esperienza ventennale nell’ICT di aziende di macchinari industriali;
Filippo Fagnani, Founder, Data scientist;
Gianfranco Fagnani, Presidente,  Ingegnere meccanico, ex CEO TatryDeWalt, Duplomatic;
Marco Guarna Founder,  Digital Magics Partner, esparto di startups.

Eucardia

terzo-incontro-angels4women-07

Eucardia, sta sviluppando l’Heart Damper, un dispositivo medicale impiantabile, brevettato, ideato e progettato per offrire a pazienti affetti da insufficienza cardiaca sistolica avanzata una soluzione terapeutica più semplice, precoce e meno invasiva rispetto a quelle attualmente disponibili.

Alla base del progetto c’è l’obiettivo di migliorarne la qualità e l’aspettativa di vita dei pazienti, riducendo al contempo gli ingenti costi sanitari per la loro assistenza.

Founder di Eucardia è Francesca Parravicini, che si occupa delle relazioni con i soci e della comunicazione dell’azienda. 

Fanno parte del team:

Roberto Parravicini, Chief Scientific Officer, cardiochirurgo con oltre 10.000 interventi alle spalle;

Marco Bottaro , Chief Executive Officer , con oltre venticinque anni di esperienza in ambito ricerca e sviluppo, marketing e vendite, business development e gestione aziendale;

Jim Pokorney, Chief Technology Advisor, Ingegnere meccanico con oltre venticinque anni di esperienza nell’ideazione, nella progettazione, nello sviluppo e nella produzione di dispositivi medici;

Edoardo Tronchet, Regulatory Affairs Manager, con esperienza nella pianificazione strategica, nella presentazione dei requisiti per l’ottenimento delle marcature CE e FDA nei maggiori paesi del mondo;

Emanuele Ottina, Head of Finance and Fund Raising, Manager con oltre vent’anni di esperienza nel mondo dell’alta finanza.

Growy

terzo-incontro-angels4women-05

E’ una startup che ha realizzato e brevettato a livello internazionale (PCT) Coola, un prodotto wearable con una tecnologia in grado di rilassare il bambino e prevenire le coliche infantili (1-6mesi).

Coola, nello specifico, è in grado di replicare il massaggio addominale neonatale utilizzando soffici cuscinetti che seguono specifici movimenti.

Il prodotto è già stato prototipato e testato.


Il pomeriggio di lavoro si è poi piacevolmente concluso a Piazza Gae Aulenti con l’Evento Know You Can Concert organizzato da AXA Italia in collaborazione con RDS , in cui il Sindaco di milano Giuseppe Sala, Patrick Cohen, CEO del Gruppo Assicurativo e L’Arch. Stefano Boeri, hanno presentato ForestaMI, un ambizioso progetto per rendere Milano ancora più green e che AXA Italia sosterrà.

A questo punto chissà se I Soft Commitments positivi si trasformeranno in investimenti veri e propri?

Stay Tuned!

Un grazie sempre a tutto il team di Impact Hub Milano, che ha organizzato operativamente l’incontro: Marco Nannini, Claudia Fasolo, Matteo Bina Tommaso Scotti, Anna Manicone, Serena Motta, Giulia Rossi.

E grazie a Samuel Battaglia, Natale Nobile TIM WCAP di Roma!

E ovviamente grazie ad AXA Italia che sostiene questo ambizioso progetto e a tutte le Socie di Agels4Women!

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*